venerdì 29 dicembre 2017

Segnalazione da Open Innovation Lombardia: EU SME performance review 2017

Maurizio Mesenzani ha pubblicato quanto segue il 29.12.2017:
E' disponibile on line al seguente link (http://ec.europa.eu/growth/smes/business-friendly-environment/performance-review-2016_it) il report relativo ai fatti salienti dello small business (PMI) in Europa, con il dettaglio dei singoli paesi, realizzato nell'ambito dell'iniziativa Small Business Act for Europe (SBA). 
L'analisi italiana riguarda 3.716.207 Piccole e Medie Imprese, che rappresentano il 99,9% delle imprese operanti in Italia, e riguardano il 78,6% dei lavoratori.
Tra i dati più significativi in positivo rispetto alla media europea figura l'innovazione (di prodotto e di processo), mentre le aziende italiane sono ancora molto indietro su eCommerce e Skills ICT e formazione. 
I dati più preoccupanti riguardano gli aspetti finanziari: su accesso al credito, investimenti, tempi di incasso e processo di recupero crediti l'Italia è molto al di sotto della media europea. Stesso discorso vale per i costi di attivazione di nuovi business che in Italia sono attorno ai 2000 euro rispetto ad una media europea di 360 euro. Bassi anche i temi relativi all'ambiente su cui sembra ci siano ancora molti passi da fare.
Sarebbe interessante un confronto tra imprenditori di PMI su questi temi per capire come intervenire a livello di singola impresa e come sostenere le azioni di sistema sui temi più trasversali quali ad esempio ambiente, formazione, credito.


Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player