domenica 26 febbraio 2017

EUROLETTERA: Erasmus+: 28 milioni di euro per progetti sulle Alleanze delle abilità settoriali

EUROLETTERA: Erasmus+: 28 milioni di euro per progetti sulle Alleanze delle abilità settoriali
Nel quadro del programma Erasmus è stato aperto a fine gennaio un bando da 28 milioni di euro per il sostegno ad “Alleanze delle abilità settoriali”. 
E’ questa una nuova tipologia di progetti innovativi, introdotta per la prima volta con Erasmus , che punta a favorire sinergie tra il mondo dell’istruzione e della formazione e quello del lavoro, con l’obiettivo di far fronte alle nuove sfide e necessità del mercato del lavoro dell’UE e promuovere una maggiore occupazione. 
Dall’avvio del programma Erasmus , il sostegno a progetti riguardanti Alleanze delle abilità settoriali è sempre stato inserito all’interno dei bandi “generali” del programma che vengono pubblicati annualmente. 
Nel periodo 2014-2016 sono stati infatti finanziati ben 29 progetti di questo tipo, con uno stanziamento complessivo di 30 milioni di euro. 
Quest’anno, invece, il sostegno alle Alleanze delle abilità settoriali sembrerebbe acquistare una maggiore evidenza e importanza: una call specificamente dedicata, con un budget di 28 milioni di euro per supportare indicativamente 13 progetti. 
In concreto, le Alleanze delle abilità settoriali sono orientate ad affrontare le carenze o lacune di competenze, individuando le esigenze esistenti o emergenti in determinati settori del mercato del lavoro e migliorando la capacità dei sistemi di istruzione e formazione professionale di rispondere a queste esigenze e alla domanda di nuove abilità con riguardo a uno o più profili professionali. 
Il bando finanzia pertanto progetti che dovranno riguardare uno dei tre lotti seguenti:(...)
La scadenza del bando è fissata al 2 maggio 2017.
Per tutte le informazioni e la documentazione: scheda informativa.

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player