venerdì 6 marzo 2015

Draghi al Parlamento: un'Unione monetaria più forte necessaria per far fronte a shock importanti

In un dibattito sulle attività della BCE con i deputati, il presidente Mario Draghi ha sottolineato l’importanza di lavorare per un'Unione economica vera e propria. "La convergenza economica non è stata così sostenibile quanto auspicato all'inizio. Questo mette ancora a rischio il successo a lungo termine dell'Unione monetaria quando ha di fronte a uno shock importante", ha detto Draghi.(...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player