giovedì 25 luglio 2019

European Commission - Mercato unico digitale: un'indagine mostra che gli europei sono ben informati sulle norme contro i blocchi geografici ingiustificati

A 7 mesi dall'entrata in vigore delle nuove norme contro i blocchi geografici ingiustificati, si registra già tra i consumatori un'elevata conoscenza generale delle nuove norme contro le restrizioni agli acquisti online e alle vendite transfrontaliere.

L'indagine Eurobarometro pubblicata oggi mostra che, dopo pochi mesi di applicazione del regolamento sui blocchi geografici, il 50% dei cittadini dell'UE ha già una conoscenza di base dell'azione dell'UE volta a contrastare la discriminazione ingiustificata da parte degli operatori economici. È tuttavia necessario fare di più per garantire una più vasta conoscenza dei diritti digitali specifici sanciti dal diritto dell'UE, visto che solo il 29% degli intervistati sa quali diritti lo riguardano nello specifico. (...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player

3B Meteo è qui