domenica 17 marzo 2019

Il Parlamento europeo al lavoro per la sicurezza informatica in UE. Infografica | Attualità | Parlamento europeo


Oltre l’80% dei cittadini europei ha una connessione internet e il numero dei dispositivi connessi è in continuo aumento: cosa significa per la sicurezza? Se ne occupa il PE
Dal 2020 la maggior parte delle interazioni digitali sarà di tipo macchina a macchina a causa dei miliardi di dispositivi “Internet delle cose”. Cresce anche la complessità e la sofisticazione del crimine informatico e né i governi, né l’industria possono affrontare da soli questa minaccia e assicurare un alto livello di sicurezza informatica. Informazioni più dettagliate sui diversi tipi di minacce informatiche nella nostra infografica.
Martedì 12 marzo il Parlamento europeo ha approvato l’Atto sulla sicurezza informatica per migliorare la risposta europea alle sempre più numerose minacce informatiche, rafforzando il ruolo dell’Agenzia europea per la sicurezza delle reti e dell'informazione (ENISA, dall’inglese European Union Agency for Network and Information Security) e stabilendo una procedura comune di certificazione per la sicurezza informatica.


Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player

3B Meteo è qui