martedì 11 aprile 2017

Segnalazione da F1RST e da Eurosportello.EU: Pubblicazione: "Industry in Europe - Facts & figures on competitiveness & innovation 2017"

F1RST: Le nuove tecnologie portano rapidi cambiamenti e stanno abbattendo le barriere tra le catene di approvvigionamento, i clienti e le imprese.
L'Europa deve continuamente innovare per rimanere competitiva nel mercato globale.
L'UE deve coltivare la sua base di talenti, e deve difendere il suo ruolo globale.
Questa pubblicazione fornisce una panoramica delle attività di ampio respiro dell'Unione Europea che amplificheranno la competitività industriale a beneficio di tutti gli europei.
Le iniziative si concentrano sulla costruzione di una economia circolare, sostenibile, inclusiva - e pronta per il futuro. (...)
---
EUROSPORTELLO.EU: La Commissione Europea ha pubblicato nel gennaio 2017 il rapporto "Industry in Europe - Facts & figures on competitiveness & innovation" dove si evidenzia il ruolo peculiare che il comparto manifatturiero ha per la competitività europea e per l'influenza dell'Unione nel dibattito internazionale. La rilevanza del settore industriale (che produce il 24% del PIL, raccoglie il 77% dell'investimento privato in R&D e occupa 1/5 dei lavoratori) e la costante evoluzione delle tecnologie rendono necessaria una strategia europea di sviluppo industriale che sappia adattarsi ai nuovi paradigmi e alle dinamiche proprie dell'economia e della società globalizzate.
Industry in Europe enumera le principali iniziative da attuare per cogliere le opportunità offerte dalla tendenza a digitalizzare, de-carbonizzare e a rendere circolari le principali attività produttive, così come le mansioni ad esse connesse.
Per un dettaglio su questi argomenti si segnala l'articolo di Alberto Di Minin e Luisa Caluri che riassumono e commentano il rapporto Industry in Europe (http://albertodiminin.nova100.ilsole24ore.com/?p=630
).  (...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player