mercoledì 1 febbraio 2017

OpenFoodTox: con un semplice clic un nuovo strumento dell’EFSA mette a disposizione informazioni sui pericoli chimici | Autorità europea per la sicurezza alimentare

OpenFoodTox è la nuova banca dati EFSA che dà accesso immediato a una mole d’informazioni tratte da oltre 1 650 documenti scientifici EFSA sulla tossicità delle sostanze chimiche presenti nella catena degli alimenti e dei mangimi. 
Un editoriale pubblicato sull’EFSA Journal quest’oggi descrive come usare la banca dati. Lo scienziato dell’EFSA Jean-Lou Dorne, tossicologo che ne ha guidato lo sviluppo, e Jane Richardson, scienziato capofila del progetto EFSA sulla trasparenza dei dati, spiegano qui di seguito perchè si tratta di un traguardo importante per il costante impegno dell'EFSA a una maggior trasparenza e apertura onde agevolare il reperimento e il reimpiego dei suoi dati.

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player