sabato 4 febbraio 2017

Dipartimento Politiche Europee: Tessera professionale europea, bilancio di un anno

La Tessera ha (...) una forte componente innovativa proprio perchè non è una "carta fisica" ma una procedura elettronica che semplifica il riconoscimento da parte delle Autorità nazionali della qualifica ottenuta dal professionista nel proprio Paese, riducendo sia i tempi che gli oneri burocratici.
Ha la forma di un certificato elettronico che attesta come il professionista abbia superato ogni procedura per ottenere il riconoscimento della qualifica professionale nel Paese ospitante. 
La procedura di riconoscimento avviene attraverso l'IMI, il sistema di informazione del mercato interno che facilita la comunicazione tra le autorità nazionali di regolamentazione delle professioni. (...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player