lunedì 30 gennaio 2017

Il recupero dei crediti diventa più veloce, meno costoso e più efficiente | Italia - European Commission

Oggi entrano in vigore nuove norme che aiuteranno le imprese, in particolare le PMI, a recuperare i crediti da debitori in altri paesi dell’UE. 
Ogni anno si perdono circa 600 milioni di euro a causa di procedure legali lunghe e costose che impediscono alle imprese di recuperare i crediti loro dovuti al di fuori del proprio paese di origine. 
La proposta di ordinanza europea di sequestro conservativo (OESC) può aiutare le imprese, offrendo loro un modo semplice ed efficace sotto il profilo dei costi per bloccare gli importi loro dovuti. (...) 

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player