venerdì 24 luglio 2015

Il nodo dell'avanzo primario tra Atene e creditori | Silvia Merler

L’accordo preliminare del 13 luglio tra la Grecia e i suoi creditori non contiene nessun obiettivo numerico preciso per l’avanzo primario. Il target già fissato sembra ora difficile da raggiungere per il crollo delle entrate fiscali. E questo peserà sul negoziato per il terzo programma di aiuti. (...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player