lunedì 10 marzo 2014

Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 30/14 Lussemburgo, 6 marzo 2014 Sentenza nella causa C-595/12 Loredana Napoli / Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria

L'esclusione automatica di una lavoratrice da un corso di formazione a causa della fruizione di un congedo obbligatorio di maternità costituisce un trattamento contrario al diritto dell’Unione. 
In un caso del genere, la lavoratrice non potrebbe beneficiare, al pari dei suoi colleghi, di un miglioramento delle condizioni di lavoro.

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player