lunedì 10 marzo 2014

CoR - Regioni e città lanciano l’allarme sulla strategia di crescita dell'UE: "Progressi insufficienti, cambiare subito rotta o sarà fallimento"

Nel summit europeo di Atene il Comitato delle regioni ha sottolineato
con forza che non sarà posssibile raggiungere gli obiettivi di crescita e
occupazione della strategia Europa 2020 mantenendo l’attuale approccio
“totalmente sordo alle istanze territoriali”. Regioni e città dell’ UE,
nella cosiddetta "Dichiarazione di Atene", propongono un piano di
riforma in sette punti, presentato dalla Prima Vice-Presidente del
Comitato, Mercedes Bresso nel corso di un dibattito con il ministro
degli Esteri Greco, Evangelos Venizelos, e il presidente della Banca
Europea per gli Investimenti, Werner Hoyer. (...) 

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player