domenica 17 marzo 2019

European Commission - La Commissione esamina le relazioni con la Cina e propone 10 azioni

In considerazione del potere economico e dell'influenza politica sempre maggiori della Cina, la Commissione europea e l'Alta rappresentante esaminano le relazioni UE-Cina e le relative sfide e opportunità.
Oggi si definiscono 10 azioni concrete che i capi di Stato o di governo dell'UE dovranno discutere e approvare al Consiglio europeo del 21 marzo.
L'Unione europea e la Cina si sono impegnate a costruire un partenariato strategico globale, ma in Europa è sempre più diffusa la sensazione che l'equilibrio tra le sfide e le opportunità associate alla Cina si sia modificato. Con la comunicazione congiunta odierna, la Commissione europea e l'Alta rappresentante intendono avviare una discussione per migliorare l'approccio europeo rendendolo più realistico, assertivo e pluridimensionale.
La Cina è al tempo stesso un partner di cooperazione con obiettivi strettamente allineati a quelli dell'UE, un partner di negoziato con cui l'UE deve trovare un equilibrio di interessi, un concorrente economico che ambisce alla leadership tecnologica e un rivale sistemico che promuove modelli di governance alternativi. L'UE sfrutterà i collegamenti tra i diversi ambiti e settori strategici per dare maggiore impulso alla realizzazione dei propri obiettivi. Solo se saranno veramente uniti, l'UE e gli Stati membri potranno conseguire i loro obiettivi in relazione alla Cina.(....)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player

3B Meteo è qui