sabato 27 maggio 2017

Consiglio “Istruzione, gioventù, cultura e sport”, 22-23.5.2017 - Consilium

Audiovisivi e cultura Il Consiglio ha raggiunto un orientamento generale sulla proposta di revisione della direttiva sui servizi di media audiovisivi sulla base di un testo di compromesso finale presentatogli oggi dalla presidenza maltese e concentrato sulle principali questioni ancora in sospeso: campo di applicazione della direttiva, norme in materia di giurisdizione, quota di opere europee e contributi finanziari.(...)
Il Consiglio ha adottato conclusioni su una strategia dell'UE per le relazioni culturali internazionali.(...)
Il Consiglio ha adottato una risoluzione su un piano di lavoro dell'Unione europea per lo sport (2017-2020). (...)
Il dialogo con i giovani e la futura cooperazione europea in materia di gioventù sono stati i temi principali dei lavori del Consiglio nella formazione "Gioventù". In particolare, il Consiglio(...);ha adottato conclusioni sul ruolo dell'animazione socioeducativa nel sostegno dello sviluppo nei giovani di competenze essenziali per la vita che ne facilitino il passaggio all'età adulta, alla cittadinanza attiva e alla vita lavorativa.(...)
Il Consiglio ha adottato una raccomandazione sul quadro europeo delle qualifiche per l'apprendimento permanente, che mira a migliorare la trasparenza, la comparabilità e la trasferibilità delle qualifiche in Europa attraverso l'istituzione di un quadro di riferimento comune per i sistemi nazionali delle qualifiche.
La raccomandazione intende anche contribuire a modernizzare i sistemi di istruzione e formazione e aumentare l'occupabilità, la mobilità e l'integrazione sociale dei lavoratori e dei discenti.
Il Consiglio ha preso atto dei progressi compiuti su Europass, il cui scopo è contribuire ad accrescere la mobilità in Europa attraverso la definizione di un quadro che migliorerà l'accesso alle informazioni sulle competenze e le qualifiche a fini di istruzione e occupazione.(...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player