venerdì 9 ottobre 2015

Aprire il mercato dei pagamenti on-line per ridurre costi e rischi di frode

Il Parlamento ha votato giovedì un testo di legge riguardante l'aggiornamento delle norme UE sui servizi di pagamento. 
Ciò dovrebbe consentire di tagliare i costi, permettendo a nuovi operatori del mercato di utilizzare strumenti mobili e online per effettuare pagamenti per conto di un cliente. 
Inoltre, queste norme, informalmente concordate dai deputati e i ministri lo scorso maggio, aiutano a rendere i pagamenti online più sicuri, stabilendo regole sulla privacy e sulla responsabilità per tutti i prestatori di servizi di pagamento online. (...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player