martedì 17 marzo 2015

Sentenza della Corte di Giustizia

Corte di giustizia dell’Unione europea - COMUNICATO STAMPA n. 33/15
Lussemburgo, 11 marzo 2015, Sentenza nella causa C-628/13, Jean-Bernard Lafonta / Autorité des marchés financiers
Per prevenire qualsiasi abuso di informazioni privilegiate, un’informazione deve essere comunicata al pubblico anche se il suo detentore non sa quale influenza precisa essa avrà sui prezzi degli strumenti finanziari.
In caso contrario, il detentore dell’informazione potrebbe allegare l’esistenza di un’incertezza per trarne profitto a discapito degli altri soggetti intervenienti sul mercato.(...)

Nessun commento:

EUVideoUE

WebRadioScout Player